Carmelitani Scalzi

sito ufficiale della Provincia di S. Carlo Borromeo

La lettera sigillata

La lettera sigillata


Santa Edith Stein durante la Pasqua del Giubileo della Redenzione (1933), affrontò con ardore la questione dell'adesione dei cristiani tedeschi al nazionalsocialismo di Hitler.
La lettera sigillata
Con spedizione Pacco Celere (3 gg lavorativi) per 10,00 €
Prezzo base per variante3,50 €
Prezzo di vendita3,50 €
Prezzo di vendita, tasse escluse3,50 €
Sconto
Ammontare IVA
Prezzo standarizzato:
Descrizione Giovanna della Croce OCD
La lettera sigillata
Ed Edith scrisse al Papa: "Parlate"

Santa Edith Stein, donna di grande talento, di profonda fede e lungimiranti analisi socio politiche, durante la Pasqua del Giubileo della Redenzione (1933), indetto da Pio XI, affrontò con ardore la questione dell'adesione dei cristiani tedeschi al nazionalsocialismo di Hitler. In una lettera rimasta sino al febbraio del 2003, praticamente sconosciuta, se non nel contenuto, senz'altro nella forma e nei termini, con raro coraggio, - lei donna ed ebrea-cristiana - osa sottomettere al Padre di tutti i cristiani la necessità di una chiara e solenne condanna della massima potenza politica del suo tempo.

pp. 128, 21x15 cm