Carmelitani Scalzi

sito ufficiale della Provincia di S. Carlo Borromeo

 

1

 

Ricordiamo tutti cosa scriveva san Paolo all’inizio dell’era cristiana: «Mi è stato segnalato… che tra voi vi sono discordie. Mi riferisco al fatto che ciascuno di voi dice: “io sono di Paolo”, “io sono invece di Apollo”, “io invece di Cefa”, “e io di Cristo”. È forse diviso il Cristo?» (1Cor 1, 11-13). No, non è diviso. Venerdì 25 gennaio, festa di san Paolo, come ogni anno abbiamo festeggiato quelli che, tra noi, hanno deciso di affermare anzitutto la fraternità. Un tempo era festa solo per loro ma, oggi che sono così pochi, si è trasformata nella migliore occasione per ricordare a chi tra noi è sempre più tentato di affermare la propria “paternità”, quell’essere fratelli che ci tiene uniti. Perché siamo tutti figli, nel Figlio.

 

2

 

5

 

Foto dinsieme

 

Il dolce e lo spumante

 

San Paolo intronizzato per la festa

ocdpeelbig

Accesso Utenti

Iscrizione newsletter